martedì 12 marzo 2013

Crostatine con crema di arance

Domenica mattina mi sono svegliata con la voglia di fare delle crostatine, ma non avevo voglia di tutto quel burro della pasta frolla.
Sempre domenica sono andata a letto, la sera, con il pensiero di fare delle crostatine mettendoci sopra una fetta d'arancia caramellata per non fare le classiche striscioline e mi sono chiesta quale crema sarebbe stata bene con la fetta di arancia.
Ieri mattina sono finita sul sito di Benedetta Parodi (non chiedetemi il perché) e come suggerimento di ricetta mi è venuto questa crostata morbida...
... era destino... ho fatto le crostatine!!!

Questa ricetta è un collage.
La frolla è di Benedetta Parodi... la crema di arance (senza uova) è di Teresa del blog Peperoni e patate e la fetta di arancia caramellata è mia! ^_^



Ingredienti per la pasta frolla
per 5 crostatine

200 gr di farina00
85 gr di zucchero semolato
50 gr di burro
50 gr di yogurt bianco
1 uovo
1 cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale




- Mescolare lo zucchero con l'uovo, poi aggiungere burro ammorbidito, yogurt, farina, lievito, sale e impastare bene.

- Mettere l'impasto, avvolto nella pellicola, in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

- Stendere l'impasto con le dita (lo so che si dovrebbe usare il mattarello) all'interno di ogni stampino per crostatina, premendo bene verso i bordi... attenzione a non mettere troppa pasta.

- Una volta riempiti tutti gli stampini, con l'aiuto di una forchetta bucherellare bene il fondo e i bordi delle crostatine... questo impedirà un'eccessiva lievitazione in forno.

- Cuocere nel forno caldo ventilato a 180° per circa 20 minuti... controllare la cottura verificando che la superficie abbia un bel colore dorato e fare la prova con lo stuzzicadenti.



Ingredienti per la crema di arance (buonissima!!)

200 ml di succo di arancia
50 gr di zucchero semolato
30 gr di burro
20 gr di maizena (a differenza di Teresa che ne ha messi 10gr)


- Spremere le arance e filtrarne il succo con un colino.

- Versare il succo in un pentolino, aggiungere la maizena facendola sciogliere bene con una frusta.


- Aggiungere gli altri ingredienti e mettere il pentolino sul fuoco.

- Come per ogni crema, fate cuocere finché non si sarà addensata.

- Come dice Teresa, anche se la crema sembra molto cremosa in cottura, con il raffreddamento diventa sempre più solida.



Per caramellare le fette di arancia, le ho semplicemente messe in padella coperte con 3 cucchiai abbondanti di zucchero e altrettanti d'acqua...  ho fatto cuocere, rigirando le fette ogni tanto, finché non è evaporata tutta l'acqua e lo zucchero inizia a fare una schiuma.
Ho tolto le fette dalla padella e l'ho messe ad asciugare su carta forno.


Quando sia la frolla che la crema saranno bene fredde.... si possono assemblare le crostatine!! *_*



5 commenti:

  1. Ma che colore splendido che ha!!! Queste crostatine devono essere davvero deliziose, complimenti!!!
    Grazie mille per aver provato la ricetta e per il link!

    RispondiElimina
  2. hanno proprio un bell'aspetto goloso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Mi piace l'idea di questa crema! A me non piacciono le arance, ma potrei farla con un altro agrume, voglio provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. penso che verrà comunque buonissima!

      Elimina

Ciao! Grazie di essere passato/a di qui.. sarò felice di ricambiare la tua visita.