lunedì 15 ottobre 2012

Muffin yogurt, limone e semi di papavero senza burro

Buon lunedì a tutti!
Cosa c'è di meglio che iniziare la settimana con un morbidissimo muffin?  .....direi niente! ^_^

Tutte le volte che li faccio mi stupisco di come sia semplice e veloce farli e come in fondo il risultato non deluda mai nessuno.. più o meno belli.. più o meno soffici... ma sempre buonissimi.
Era un pò di tempo che non ne facevo ma appena ho letto sul blog di Morena che la sfida di ottobre riguarda i muffin e i cupcake non ho saputo resistere e mi sono messa subito all'opera.

Questi sono ispirati ad una ricetta di un libretto carinissimo che mi hanno regalato per il compleanno, ma c'era veramente troppo troppo burro... così tanto che io l'ho eliminato totalmente!!





Ingredienti per 12 muffin :

360 gr di farina 00 Molino Chiavazza
150 gr di zucchero semolato
150 gr di yogurt bianco magro
100 gr di olio di semi di arachide
50 ml di latte intero
2 uova intere
1 limone non trattato (scorza grattugiata)
2 cucchiai di semi di papavero
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale





Regola fondamentale per la buona riuscita dei muffin è mescolare in due ciotole differenti gli ingredienti liquidi da quelli secchi e poi mescolare tutto velocemente.

- In una ciotola mescolare la farina setacciata insieme al lievito con lo zucchero semolato e il pizzico di sale.

- In un'altra ciotola sbattere leggermente le uova (giusto il minimo per sfare i tuorli) e aggiungere l'olio di semi.. poi il latte e infine sempre mescolando unire lo yogurt magro fino ad ottenere una crema omogenea.

- Aggiungere gradatamente gli ingredienti asciutti alla crema ottenuta e mescolare velocemente.

- Incorporare infine, quando l'impasto è bel amalgamato, la scorza di un limone grattugiata e i semi di papavero e dare un'ultima rapida mescolata.

- Versa il composto nei pirottini riempiendoli per 3/4 e infornare subito.

- Cuocere nel forno caldo ventilato a 180° per 25-30 minuti... fare la prova stecchino e ricordarsi che per essere sicuri che siano cotti.. la superficie deve creparsi e deve avere una leggera doratura.




Con questa ricetta partecipo alla sfida di ottobre di Morena in cucina




14 commenti:

  1. Mi prendi per la gola... e poi la croccantezza dei semi di papavero che aggiungono al sapore quella consistenza....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li uso spesso.. anche se non hanno un gran sapore danno al tutto un qualcosa in più!

      Elimina
  2. Ciao Elisa! Hai ragione, i muffin non deludono mai! Sempre belli e versatili, adatti a mille varianti! E i tuoi sono deliziosi e leggeri, con quei bei pois creati dai semi di papavero! Brava!
    Ricetta inserita x la mia sfida di Ottobre!

    RispondiElimina
  3. Anche io adoro i muffin, dolci o salati che siano... Questi devono essere proprio sfiziosi, con i semi di papavero... :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono buonissimi! Io solitamente uso i semi accostato all'arancia e ho visto che anche con il limone stanno benissimo!!

      Elimina
  4. interessante il tuo blog, l'ho appena scoperto, io mi chiamo Vanna,e mi sono unita con piacere al sito! se ti va di ricambiare, ti aspetto, ciao! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Ma che belli !!
    Dove hai trovato quei pirotttini di carta?
    Sono stupendi.

    Baci
    Taty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono dell'ikea!! Sono molto carini e costano davvero poco! :)

      Elimina
  6. Eccomi ancora qua :-); grazie mille per il commento che mi hai lasciato; arrivo di certo per il tuo contest, devo solo scegliere fra gli spunti che ho in mente ;-).
    Purtroppo il google friends da marzo è attivo solo su blogger (io sono su word press) e me lo hanno offuscato, puoi o iscriverti agli RSS o appunto aggiungermi al tuo blogroll come ho fatto io ;-).
    A prestissimo!

    RispondiElimina
  7. Ma questi sono da 30 e lode! Saranno le mie prossime vittime!!!
    Tra l'altro amo i dolci al limone e l'idea di non usare il burro è stupenda...così mangi senza sensi di colpa!!!
    Complimenti!!!
    Baci

    Mi stavo dimenticando...sto già pensando a qualche idea per il tuo contest!

    RispondiElimina
  8. Grazie per questa splendda ricetta: li ho provati e sono stati un successone.
    Pronti nel giro di pochi minuti!!!
    A presto, Marika

    RispondiElimina

Ciao! Grazie di essere passato/a di qui.. sarò felice di ricambiare la tua visita.