mercoledì 31 ottobre 2012

Dita della strega

Buongiorno!
Non ce la facevo più... ne ho viste così tante su internet che volevo farle a tutti i costi!
Non riuscivo a trovare una "scusa" per farle.. non ho bambini intorno.. e non sono abbastanza piccola... ma non importa no? beh.. quest'anno ho fatto anch'io le dita della strega cattiva! *_*

La ricetta è questa di Giallo Zafferano, ma io ho leggermente cambiato il procedimento.. in ogni caso riporto l'elenco degli ingredienti per comodità.


Ingredienti per 20 dita :

280 gr di farina 00 Molino Chiavazza
100 gr di zucchero a velo S.Martino
100 gr di burro
1 cucchiaino raso di lievito per dolci S.Martino
1 uovo
un pizzico di sale

20 mandorle pelate
marmellata chiara (pesca, albicocca,... )



- In una ciotola mettere la farina setacciata insieme allo zucchero a velo, al lievito in polvere e al pizzico di sale.

- Aggiungere l'uovo e il burro freddo di frigorifero tagliato a pezzetti.

- Impastare il tutto velocemente fino ad ottenere un impasto morbido, omogeneo e non appiccicoso.

- Formare 20 palline più o meno della stessa dimensione.

- Prendere una pallina.. farne un cilindretto e continuare ad arrotolare (come si fa per gli gnocchi) fino ad una lunghezza di circa 10-12 cm.

- Modellare leggermente la forma del dito e fare dei segnetti stondati (aiutandosi con un cucchiaino) per dare l'effetto delle pieghe della pelle sulle nocche.

- Prendere una mandorla. Sporcare uno dei due lati con la marmellata e poi premere sulla punta del cilindretto/dito per far aderire bene.

- Proseguire per tutti gli altri pezzi e disporli via via su una teglia coperta con carta da forno.

- Mettere la teglia con le dita a riposare in frigorifero per circa 30 minuti (intanto accendete il forno così quando le tirate fuori è già bello caldo).

- Cuocere in forno ventilato caldo per 20 - 25 minuti. Le dita dovranno essere pallide, ma le mandorle dovranno aver assunto un bel colore dorato.


Sono carinissime una volta cotte e fanno proprio impressione! ^_^

Se volete prepararle per stasera... siete ancora in tempo... si preparano in un attimo!!!




Buon Halloween





Partecipo al contest di Crema e panna





6 commenti:

  1. Ciaooo molto molto carine queste ditina!!!! e complimenti per tutto il tuo blog...mi sono messa tra i tuoi lettori quando ti va passa da me per farti un giretto!!
    http://dolciecreazionidimaria28.blogspot.it/
    a presto maria

    RispondiElimina
  2. ciao! grazie per i complimenti... vengo subito a curiosare nel tuo blog

    RispondiElimina
  3. terrificanti!vale la pena farle anche senza la scusa di halloween, magari per far prendere uno scossone a qualcuno! E io saprei anche a chi (alla mia coordinatrice, per non fare nomi) eheheh! ma poi me le mangerei io! doppio eheheeh!
    notte Elisa!
    Cecilia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero... sono talmente divertenti che non è necessario aspettare halloween! :D

      Elimina
  4. Che belle. Ne ho preparate tante per il nostro pubblico dell spettacolo di Halloween. Mia sorella mentre mi aiutava a prepararli aveva la nausea, le facevano impressione :D Ti sono venute davvero bene :D

    RispondiElimina
  5. Ma grazieeee....
    mi mancavano proprio le dita della strega all'appello, grazie per la partecipazione al mio contest!!!!!!
    A presto e buon week end.
    Stefania

    RispondiElimina

Ciao! Grazie di essere passato/a di qui.. sarò felice di ricambiare la tua visita.