giovedì 26 gennaio 2012

Weekend a Parigi

Eccomi tornata dal weekend (un pò lungo) a Parigi.. sono D I S T R U T T A ! ! !
Camminare 3 giorni in fiera dal mattino alla sera è stato massacrante.. Io a Parigi c'ero già stata nel 2006 con la gita di 5° superiore e l'avevamo girata in lungo e in largo, ma i miei genitori non c'erano mai stati... come si fa ad andare a Parigi per la prima volta e dedicarsi solo al lavoro senza vedere minimamente il posto??
Così dopo la giornata in fiera, seguiva la serata in giro per la città per vedere il più possibile nel poco tempo a disposizione.. Io non credo di aver mai camminato così tanto in vita mia.

Seguono foto delle meraviglie della città e qualche foto dei posti dove abbiamo mangiato.

Moulin Rouge
Cattedrale di Notre Dame
Piramide del Louvre
Obelisco di Place de la Concorde
Basilica del Sacro Cuore


Purtroppo le foto sono tutte "by night", molto night visto che tornavamo a dormire ad orari improponibili.. tranne la foto della Basilica del Sacro Cuore che è stata fatta con un tempo orribile sotto la pioggia.. OVVIAMENTE ha piovuto la mezza giornata che volevamo dedicare a fare un giro della città prima di tornare a prendere l'aereo... ribadisco OVVIAMENTE!

La Torre Eiffel :



Passiamo ora al cibo.. siamo stati fortunati nel trovare locali tipici, con delle buone cose da mangiare e soprattutto a prezzi ragionevoli visto che c'erano dei locali con prezzi folli.. ad esempio un "espresso", che il vero espresso non l'aveva visto neanche in foto si aggirava intorno ai 3,50  e una semplice pizza margherita andava  sui 14,00 € e tanti altri esempi che probabilmente ho rimosso dalla mia testa!!!

Soupe à l'onion
Ristorante nel Quartiere Latino
Fondue Bouguignonne


Coquelicot a Montmartre
Coquelicot a Montmartre
Crepes di mele




Abbiamo fatto un passo anche su l'Avenue des Champs-Elysées.. e si è messo a piovere!!!
Abbiamo trovato casualmente la boutique Ladurée.. piena zeppa di macarons :

     

Per rimanere in tema, in fiera c'erano i banchetti di Laudrée, così finalmente ho assaggiato i famosi e originali macarons..... attimo di suspance..... beh, se devo essere totalmente sincera quelli fatti in casa vengono molto simili per quanto riguarda l'impasto dei gusci, ma gli va reso merito per le diverse ganache che hanno un sapore davvero eccezionale!
Dimenticavo che abbiamo assaggiato anche la Quiche Lorraine... è buonissimissima!!!

 
Quiche Lorraine
Scatolina per 8 macarons


Limone - Liquirizia - Marshmallow - Pistacchio
Lampone - Cioccolato - Caffè

Non è finita qui la storia! Arrivati sotto il portone di casa, dopo il volo e il viaggio da Pisa a La Spezia, alle 01.00 passo a controllare l'entrata del negozio e trovo la posta e un pacco simpaticamente scaricato dal postino.. guardo ed era per me..

F I N A L M E N T E è arrivato il Ricettario della KitchenAid disponibile solo per chi ha acquistato un Robot da Cucina Artisan, dopo aver spedito il documento di garanzia.... e se qualcuno me lo portava via?????

Pensavo fosse un libricino e invece sono 240 pagine.. evviva! evviva! evviva!


3 commenti:

  1. la quiche lorraine è l'ultima ricetta che ho pubblicato!! anche io la adoro!!...se ti capita di riassaggiare i maccarondi laduree prendi notti arabe...è buonissimo!!!

    RispondiElimina
  2. ho risposta la ma ti rispondo anche qua :) il notti arabe o qualcosa del genere è violaceo e un pò speziato, zenzero e spezie orientali...buonissimo, ma non so se è stagionale! è anche buono il caramello e burro salato!! che voglia che ne ho !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmm.. chissà che buoni! Quando li ho presi io, i gusti erano tutti abbastanza tradizionali.. allora speriamo che ci sia una prossima volta così assaggio anche gli altri! :)

      Elimina

Ciao! Grazie di essere passato/a di qui.. sarò felice di ricambiare la tua visita.