lunedì 28 novembre 2011

Chicche di riso

Adoro la farina di riso! L'ho usata la prima volta per fare i Krumiri con la ricetta di Luca Montersino e oggi l'ho riusata per fare questi biscottini (so che sembrano crostini).. ottimi da mangiare con il the o il caffè.


Ingredienti per 50 chicche :

75 gr di burro
60 gr di zucchero semolato
200 gr di farina di riso
1 uovo
un pizzico di sale
scorza di un limone


cacao amaro in polvere




- Sbattere con le fruste elettriche l'uovo con lo zucchero semolato.

- Aggiungere il burro a pezzetti, la scorza del limone, il pizzico di sale e continuare a mescolare.

- Aggiungere la farina di riso e quando sarà necessario lasciare le fruste, impastare il composto a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo.


- Fare dei cilindri di 2 cm di diametro circa e avvolgerli nella pellicola trasparente.

- Metterli in frigorifero per 30 minuti.




- Preparare nel frattempo sul piano di lavoro un mix di zucchero semolato e cacao in polvere sul quale andranno passati i cilindri una volta tirati fuori dal frigo.

- Dopo aver passato i cilindri nel cacao e nello zucchero, tagliarli in dischetti dello spessore di 1 cm circa e posizionarli sulla teglia ricoperta di carta da forno.

- Cuocere nel forno ventilato a 180° per 12 minuti. Una volta sfornati i biscottini sembreranno ancora troppo morbidi, ma sono cotti! Induriranno durante il raffreddamento, rimanendo comunque friabili.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie di essere passato/a di qui.. sarò felice di ricambiare la tua visita.