lunedì 3 ottobre 2011

Dolcetti alle mandorle





Ingredienti (30 pz):
200 gr farina mandorle
200 gr zucchero semolato
2 albumi
miele (opzionale)

Per decorare:
pinoli
mandorle
frutta candita a piacere







- Amalgamare bene la farina di mandorle con lo zucchero e aggiungere gli albumi e il miele (se si vuole)

- Mescolare con una forchetta (che girando raccoglie meno impasto di un cucchiaio) fino ad ottenere un composto omogeneo, ma un po' appiccicoso

- Mettere in una sac-à-poche l'impasto (con una bocchetta grande) e distribuirlo a ciuffetti in una teglia ricoperta di carta da forno (è normale faticare nello spremere la sacca perché il composto deve essere morbido, ma compatto altrimenti in forno si sformerebbe)

- Decorare a piacere! Con un pezzetto di frutta candita (ciliegie, arancia, cedro, ..),  con una mandorla al centro o con tanti pinoli....

- Cuocere nel forno caldo ventilato a 180° per 8-10 minuti.. sfornare quando risultano dorati in superficie!

- Lasciarli riposare bene perché l'impasto deve avere il tempo di asciugare (appena tolti dal forno risulteranno molli ma non significa che sono ancora crudi)

4 commenti:

  1. Ecco una ricetta che mi era sfuggita... ma che grazie al 7 link è tornata alla ribalta.... e meno male! Perchè io adoro questi biscottini.... e dato che ho della farina di mandorle, mi sa tanto che per Natale li proporrò!!! Buonissimi!!!

    RispondiElimina
  2. Ecco, brava...hai fatto bene a farci presente questa ricetta perché è proprio quello che cercavo :) Li farò presto

    RispondiElimina
  3. Sono contenta che finalmente questa ricettina serva a qualcuno.. perchè vengono davvero buonissimi!!!!

    RispondiElimina
  4. questi sono i dolcetti preferiti di mia mamma, le farò una sorpresa! ma che carino il tuo blog, sono ora tra i tuoi sostenitori, e grazie per essere passata da me!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie di essere passato/a di qui.. sarò felice di ricambiare la tua visita.