sabato 1 ottobre 2011

Blog a impatto zero!

Girando di blog in blog ho visto un logo che mi ha incuriosito così ho voluto saperne di più e naturalmente ho aderito :
http://www.doveconviene.it/co2neutral/pianta-un-albero

Cosa vuol dire essere “carbon neutral” ?
E’ il sogno dell’ecologia e significa eliminare l’anidride carbonica che si produce.
Come? Piantando alberi nel mondo!
Bilancia il CO2 prodotto dal tuo blog (o sito): partecipa,
pianta gratis 1 albero e trasforma il tuo blog in “carbon neutral”
“Il mio blog è carbon neutral" è un’iniziativa che ha l’obiettivo di ridurre le emissioni di anidride carbonica. Noi piantiamo 1 albero per il tuo blog e in questo modo neutralizziamo la tua produzione di anidride carbonica per 50 anni!
Perchè DoveConviene.it sostiene l’iniziativa?
Il nostro lavoro - trasformare I volantini di carta in volantini digitali - aiuta a risparmiare carta e salvare gli alberi, adesso vogliamo aiutare anche a piantarne di nuovi.


Come fa 1 albero a neutralizzare la produzione di CO2 del tuo blog?
Quanta CO2 produce il mio blog? Secondo il Dr. Alexander Wissner-Gross, attivista ambientale e fisico di Harvard, un sito web produce una media di circa 0,02 g di CO2 per ogni visita. Assumendo 15.000 pagine visite al mese, questo si traduce in 3,6 kg di CO2 l’anno. Questa produzione è legata soprattutto al funzionamento dei server.
Quanta CO2 viene assorbita da un albero? Dipende da diversi fattori, ma la Convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) calcola che un albero assorba ogni anno in media circa 10kg di CO2. Noi consideriamo prudentemente 5kg l’anno per ogni albero.
Un albero neutralizza le emissioni di CO2 del tuo blog, per 50 anni! Come mostra il conto sopra indicato, il tuo blog produce almeno 3,6kg di CO2 l’anno, un albero ne elimina 5 e vive in media 50 anni! Aiutandoci a piantarne uno, insomma, puoi continuare a scrivere sul tuo blog per il prossimo mezzo secolo!

consumo di CO2 attraverso un blog


Dove piantiamo gli alberi e come?
Doveconviene.it pianta con te e il tuo blog degli alberi in partnership con www.iplantatree.org, iniziativa ecologica tedesca che ha già realizzato opere di riforestazione in diverse aree.

Al momento, il progetto di riforestazione attivo al quale partecipiamo - e partecipi anche tu con il tuo blog - è dislocato a Göritz (vedi la mappa sotto) e gli alberi che stiamo piantando sono querce.

1 commento:

  1. According to the principle of one-piece box, the bottom of the clock was the base plate of the replica watches. It was installed at the prime as well as the sapphire crystal was placed in final spot. It was a radical replica watches sale and however it was a total achievement. Based on plenty of, the mechanism, plus the assembly of rolex replica sale required to be simplified. They also necessary to insert this mechanism laterally and has an identical base for both models for male and female. Because of replica watches sale advances in the history in the clock, watchmakers succeeded in limiting the quantity of pieces to 51, instead of the breitling replica often required. What seemed like a utopia the moment had become reality. Leading montre cartier pasha suppliers had been born in 1983, a step within the background with the watch, building quartz pocket watches manufactured in rolex replica sale excellent for mass production and obtainable within a wide range of colors. This young and innovative item became - and remains still, a symbol of excitement, pleasure and joy of living, an exclusivity.

    RispondiElimina

Ciao! Grazie di essere passato/a di qui.. sarò felice di ricambiare la tua visita.