domenica 25 settembre 2011

Biscotti di vetro

E' tanto tempo che ho scoperto questi biscotti girando su internet però non mi sono mai dedicata alla piccola pasticceria perchè diciamolo.. una torta da molta più soddisfazione! Però mi capitavano sempre sotto gli occhi e alla fine non ho saputo resistere e ho "dovuto" farli per darmi pace.. Sono facili e veloci, ma soprattutto di grande effetto.. sarebbero più indicati per il Natale (anche come idea regalo) perchè vengono usati appesi come decorazioni, ma visto che li ho fatti per essere mangiati.. erano buonissimi anche a settembre!



Ingredienti per circa 50 biscotti :
250 gr di farina 00
125 gr di burro
1 uovo
1 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci
75 gr di zucchero a velo
un pizzico di sale
caramelle dure senza ripieno


Mescolare la farina con lo zucchero a velo, un pizzico di sale e il lievito per dolci. Aggiungere l’uovo e 
mescolare fino ad ottenere un composto grumoso. Incorporare il burro e lavorare velocemente con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.. niente di diverso dalla pasta frolla!

Avvolgere nella pellicola trasparente e mettere a riposare in frigorifero per mezz'ora.

- Tirato fuori l'impasto dal frigorifero lavorarla leggermente con le mani, poi stendere con un mattarello la pasta fino allo spessore di 4-5 mm.. ora sbizzarritevi con gli stampini!! Se una volta cotti i biscotti si vogliono appendere ricordarsi di fare il buchino in cui far passare il filo perchè da cotti non sarà più possibile!

- Mettere all'interno dei buchi fatti nel biscotto con le formine più piccole le caramelle precedentemente sbriciolate (se non avete trovato quelle alla frutta che sono già colorate, aggiungete i coloranti alimentari a vostro piacimento). Le caramelle devono essere abbondanti, formate una cupoletta perchè durante la cottura si sciolgono e vanno a riempire il buco formano uno strato sottile ma resistente!

- Forno ventilato già caldo a 180° per 14 min circa.. controllate comunque qualche minuto prima perchè le cotture dipendono molto dal forno usato. In ogni caso dovranno cuocere fino a quando il biscotto risulterà dorato!

- Quando li sfornate lasciateli raffreddare dentro la teglia perchè bisogna dare il tempo alle caramelle di tornare dure riuscendo così a staccare il biscotto con facilità senza romperlo.



1 commento:

  1. Che carini questi biscotti!!! Sono perfetti tutto l'anno, ma per Natale sono un'ottima idea!!! Mi segno la ricetta!!!
    Grazie mille di partecipare al mio candy!!!
    In bocca al lupo!!!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie di essere passato/a di qui.. sarò felice di ricambiare la tua visita.